Borsa della donna in carriera: i 9 accessori che non possono mancare

La borsa della donna in carriera è una preziosissima alleata che consente di affrontare al meglio una giornata lavorativa. Se sei spesso fuori casa per lavoro devi avere una borsa adeguata ad ogni necessità che ti permetta di superare brillantemente ogni piccolo o grande imprevisto. Abbiamo già analizzato in un precedente articolo quali sono le migliori borse da lavoro e tutti i relativi modelli, da scegliere in base alla propria personalità ed al proprio outfit. A questo punto però c’è un altro quesito importante a cui rispondere: cosa mettere nella borsa della donna in carriera? Esiste un vero e proprio “kit d’emergenza” che comprende una serie di oggetti fondamentali per saltare a piè pari ogni inconveniente: scopriamo quali sono gli accessori che non possono mai mancare.

Cosa deve contenere la borsa della donna in carriera: la pochette per i trucchi

L’aspetto della donna in carriera deve essere sempre ben curato per dare un’immagine di professionalità e di affidabilità. Stare fuori dalla mattina alla sera però comporta dei rischi: mascara che cola, ombretto che si dissolve o eyeliner che sbiadisce sono solo alcuni dei rischi più comuni. In questi casi è opportuno avere una pochette in borsa con tutti i trucchi necessari per un “restauro” immediato. In combinazione con la pochette non può mancare un pratico e comodo specchietto.

Orecchini di ricambio

Se utilizzi spesso gli orecchini sai bene che purtroppo il rischio di perderne uno per strada è molto frequente. Un bel problema se hai scelto un outfit in pendant con gli orecchini. Per risolvere questo inconveniente ti consiglio di avere sempre un paio di orecchini di riserva nella tua borsa, da scegliere preferibilmente in base al tuo look.

Spazzola per capelli

Vento, pioggia e umidità sono nemici mortali dei capelli soprattutto se hai passato l’intero pomeriggio dal parrucchiere per la messa in piega. Purtroppo contro gli agenti atmosferici c’è poco da fare, ma puoi provvedere a rimettere in sesto i tuoi capelli con una semplice spazzola. Esistono modelli piccoli, pratici e richiudibili che occupano pochissimo spazio e ti permettono di sistemare velocemente i capelli.

Snack e caramelle alla menta

Quando vai a 100 all’ora dalla mattina alla sera senza un attimo di pausa c’è il rischio di mangiare velocemente o addirittura di saltare i pasti. Il risultato è scontato: un leggero languorino che col passar del tempo diventa fame da lupi. A stomaco vuoto si lavora poco e male quindi per tenere a bada il senso di fame puoi portarti qualche piccolo snack nella borsa della donna in carriera. Qualche idea? Barrette di frutta secca, cioccolato fondente, mandorle tostate o frutta fresca già tagliata sono un’ottima soluzione.

Un altro problema sgradevole è l’alito pesante soprattutto in quei giorni “particolari” e per le donne fumatrici. Per ovviare a questo problema ed evitare situazioni imbarazzanti ti suggerisco di tenere sempre a portata di mano nella borsa delle caramelle a menta o gomme da masticare.

Caricabatterie

Per la donna in carriera lo smartphone è fondamentale sia per gli impegni lavorativi sia per essere in contatto con la famiglia. Se quindi dovesse scaricarsi nel bel mezzo di una telefonata importante sarebbe un piccolo dramma. Per risolvere il problema assicurati di portarti dietro sempre un caricabatterie powerbank, così da caricare il telefono al momento opportuno. Un consiglio: carica il powerbank ogni sera prima di andare al lavoro.

Biglietti da visita ed agendina

I biglietti da visita sono fondamentali per promuovere la tua attività, quindi sarebbe un peccato non averli durante un meeting o eventi in cui incontri tantissime persone. É importante sempre avere un’agendina con una penna così da poterti segnare tutti gli appuntamenti e gli eventi da ricordare nel corso della tua frenetica giornata lavorativa.

Fonte foto: pixabay