Cene veloci vegetariane: consigli e ricette

Tutto il giorno al lavoro e la sera arrivi distrutta, ma bisogna pur sempre cenare. Il rischio che si corre infatti, è quello di non mettere tavola ma sgranocchiare cose caloriche con il risultato di avere fame dopo un po’ e aver procurato un danno alla linea!

Di sera poi bisogna stare molto attenti ad alcuni cibi che dovrebbero essere banditi: patatine, biscotti e altri cibi ricchi di grassi e zuccheri fanno davvero male alla salute.

Non ti faranno dormire bene e si trasformeranno ben presto in fastidiosi cuscinetti perchè l’organismo non ha il tempo di bruciare tutte quelle energie che finiranno per accumularsi sui fianchi e sulle cosce.

Continua a leggere l’articolo e scoprirai tanti consigli e ricette utili per preparare una cena vegetariana veloce ma nutriente.

Minimo sforzo, massimo risultato 

Per organizzare una cena veloce ma allo stesso tempo equilibrata dal punto di vista nutrizionale, ti chiedo un minimo di  organizzazione che ti consente comunque di ottenere degli ottimi risultati.

Infatti non ti sto chiedendo di organizzare una cena con i fiocchi che poi ti lascia la cucina da sistemare e molte altre incombenze in casa, ma di realizzare pochi passi per ottenere una cena sana e gustosa per tutta la famiglia.

Ecco alcuni consigli utili:

  1. ricordati di tenere sempre qualche scorta nel congelatore (leggi più avanti le ricette e vedrai cosa è possibile congelare qualche giorno prima e tirare fuori al momento del bisogno);
  2. utilizza elettrodomestici da cucina utilissimi come la macchina del pane ad esempio. Comodissima da usare, la macchina del pane è programmabile con timer. Al mattino prima di uscire metti gli ingredienti (un’operazione che ti porterà via pochissimi minuti) e poi programma la macchina in modo da avere pane fresco e fragrante al ritorno;
  3. lasci la macchina al parcheggio e prima di arrivare in ufficio percorri qualche minuto di strada a piedi? Fermati dall’ortolano e prenota frutta e verdura freschi di giornata che ritirerai al ritorno. Magari con una “mancia” chiedi se potrà al rientro dal lavoro farti trovare la verdura già pulita e selezionata!
  4. appena rientri a casa prima di andare in bagno a toglierti gli abiti e fare la doccia, metti la verdura nella vaporiera o la pentola con l’acqua calda sul gas se prepari la pasta. Guadagnerai tempo!

Toast vegetariano alle verdure grigliate e tofu

Questa cena è ideale se arrivi tardi e sei molto stanca.

  1. Scongela le zucchine e le melanzane grigliate e insaporiscile con olio extravergine di oliva e regola di sale;
  2. Aggiungi anche delle erbe aromatiche (basilico, timo);
  3. Affetta il pane (ecco perchè ti è utile la macchina del pane che ha una forma a cassetta) e griglialo;
  4. Va bene anche una padella antiaderente;
  5. Disponi sul pane le verdure grigliate e delle fettine di tofu;
  6. Aggiungi altre erbe aromatiche se preferisci.

Polpettine di pane alla salvia e limone

Questa è una ricetta davvero gustosa!

  1. Metti a bagno con il latte della mollica di pane raffermo, aggiungi sale, pepe e prezzemolo;
  2. Forma le polpette e rotolale nel pangrattato;
  3. Nel frattempo scalda in padella dell’olio extravergine di oliva, salvia e buccia grattugiata di limone;
  4. Aggiungi vino bianco e acqua e lascia cuocere le polpette.