Come vestirsi a Capodanno: consigli per un outfit fashion

Sapere come vestirsi a Capodanno indica stile ma anche personalità. L’abito magari non fa il monaco ma in genere è la prima impressione quella che conta, quindi è importante sfoggiare un outfit in grado di mixare saggiamente eleganza e sensualità. Gli abbigliamenti possono essere molto diversi e variare in base alla personalità, al luogo ed alla location della festa. In occasione dell’ultima notte dell’anno si può osare con qualche outfit più estremo ed eccentrico, ma sempre senza esagerare per non scadere nel kitsch. In questo articolo ti illustro alcuni dei look più indicati per ogni occasione: dai party in discoteca ai ritrovi in famiglia fino alle feste in piazza.

Come vestirsi a Capodanno per una festa in discoteca

Se non sei ancora arrivata agli “anta” probabilmente stai pensando di trascorrere il Capodanno in discoteca. In questo caso ti sono concesse un po’ di follia e di estrosità, quindi puoi sbizzarrirti con abiti glitterati e luccicanti dal fascino glamour. Paillettes e lustrini in abbondanza sono ammessi, ma se preferisci uno stile più sobrio punta su semplici abitini impreziositi da accessori glitterati e metallizzati.

Se il tuo vestito brilla al punto di “accecare” prova a smorzare un po’ il tuo look con scarpe e borse opache, preferibilmente nere e rosse. Per evidenziare le tue forme puoi indossare mini dress, short o anche pantaloni attillati per non rinunciare alla praticità. Come accessori usa comode mini-bag che non occupino molto spazio e stivali con tacco alto capaci di slanciare la tua figura.

Abbigliamento casual per una festa in casa

Se hai deciso di trascorrere il Capodanno a casa tua o di amici puoi puntare su un abbigliamento più casual, senza rinunciare all’eleganza. Per slanciare la tua figura senza però torturare i piedi puoi scegliere scarpe con tacchi plateau, evidenziano le tue forme con abiti jersey evitando però scollature troppo generose.

Per dare maggior brio al tuo vestiario puoi puntare su morbidi pull lurex e bijoux speciali capaci di impreziosire anche gli abiti più semplici. Un piccolo consiglio “piccante”: se passerai il Capodanno in compagnia del tuo partner per una romantica cena a due indossa un “underwear” particolare, magari una lingerie con vestaglia e guepière rigorosamente in rosso.

Come vestirsi in piazza

Il Capodanno in piazza è una scelta molto gettonata che però richiede un determinato tipo di outfit, capace di riparare e difendere dal freddo. In questo caso ti consiglio di indossare piumini e maxi coat accompagnati da capelli, guanti e sciarpe. Cerca di scegliere tonalità che si sposino bene tra di loro evitando quell’accozzaglia di colori molto poco elegante.

Gli stivali cuissard sono perfetti per proteggerti dal freddo e per dare un tocco glamour al tuo look. Per completare il tuo outfit scegli una comoda borsa a tracolla, impreziosita magari da borchie o stelle per un look più originale.

Un cappotto per tutte le occasioni

Per completare il tuo look, che sia casual o elegante, un bel cappotto fa sempre la sua figura a Capodanno. Se hai optato per un abbigliamento elegante un cappotto funge da perfetto completamento; se invece hai scelto un look più casual il cappotto rappresenta un contrasto molto interessante e audace. Nello specifico un cappotto a vestaglia è più indicato per un outfit chic, mentre un cappotto maschile si abbina meglio ad un look più sobrio come jeans e maglione.

Un make-up luminoso per brillare di luce propria

Dopo aver scelto il tuo abbigliamento non devi fare altro che scegliere il tuo make-up che deve dare luminosità allo sguardo, poiché la luce è il tema portante del Capodanno. Cerca comunque di non esagerare col trucco e metti in evidenza la parte migliore del tuo viso. Questi sono i nostri consigli su come vestirsi a Capodanno: hai già scelto dove andrai e quale sarà il tuo outfit?

Fonte foto: pixabay