Donne da seguire su Instagram: le 6 più influenti sul web

Sono esperte di moda, viaggi, bellezza e design e nel corso degli anni hanno costruito un vero impero mediatico grazie alla loro capacità di influenzare le masse: le donne da seguire su Instagram. La piattaforma vanta oltre un miliardo di utenti attivi ogni mese, quindi rappresenta una vetrina ideale per raggiungere una fetta ampia di pubblico.

Se vuoi diventare un’influencer anche tu, o semplicemente raccogliere utili consigli su temi come moda, bellezza e tanto altro ancora, in questo articolo ti indico le donne più influenti su Instagram che hanno un grande impatto sul popolo del web, soprattutto giovani e giovanissimi.

LEGGI ANCHE: 4 imprenditrici che hanno sfondato nel mondo della moda

Donne da seguire su Instagram: Chiara Ferragni, la più amata del web

Senza paura di smentite, possiamo tranquillamente collocare Chiara Ferragni in assoluto tra le donne più seguite su Instagram. L’impero della Ferragni nasce interamente sul web, in particolare grazie al suo blog “The blond salad” che fornisce preziosi consigli di fashion style.

La sua popolarità schizza alle stelle nel 2018 dopo il matrimonio con il rapper Fedez, evento che dà vita alla coppia Ferragnez, una delle più patinate dello showbiz. Lo stesso matrimonio si trasforma in un evento mediatico che attira l’attenzione di diversi sponsor.

Nel 2020 la Ferragni sfrutta la sua influenza per toccare temi più profondi, come la violenza di genere, il rispetto delle normative anti-Covid e la cultura italiana nel mondo.

Belen Rodriguez: da modella ad imprenditrice

Altra donna amatissima su Instagram è Belen Rodriguez, che ha costruito la sua carriera principalmente in tv.

Inizia a lavorare come modella trasferendosi molto giovane in Italia, dove sfila per brand importanti. Raggiunge il successo partecipando come concorrente a “L’Isola dei Famosi”, nel 2008, conquistando tutti per la sua bellezza e la sua simpatia.

Inizia a condurre una serie di programmi tv, fino a raggiungere il prestigioso teatro Ariston al Festival di Sanremo come conduttrice con Gianni Morandi ed Elisabetta Canalis. Nel suo curriculum vanta diverse partecipazioni in alcuni film.

Dimostra anche ottime capacità imprenditoriali: ha lanciato due linee di profumi, creato due brand di abbigliamento, fondato una catena di negozi di abbigliamento e aperto un ristorante con altri soci.

Inizialmente inondava Instagram di foto super sexy, per poi lasciare posto a scatti artistici e minimal, con tematiche come il lavoro, la famiglia e le sue passioni.

Giulia De Lellis, la maga del make up

In questo elenco non poteva certo mancare Giulia De Lellis, che ha spiccato il volo come influencer dopo la partecipazione a “Uomini e Donne”. Apre poi un canale dove promuove prodotti di bellezza e fornisce preziosi consigli di make up.

Giulia conquista il pubblico non solo per la sua bellezza, ma soprattutto per la schiettezza e la simpatia che la contraddistingue durante i suoi video.

Ultimamente è stata molto apprezzata per aver appoggiato il movimento “skin positivity”, finalizzato a mostrare se stesse al naturale senza nascondere gli inestetismi della pelle che riguardano tutte, donne comuni e donne vip.

Beatrice Valli, la mamma influencer

Anche Beatrice Valli ha usato “Uomini e Donne”, programma dove ha partecipato in qualità di corteggiatrice, come trampolino di lancio. Come modella è molto ricercata poiché è anche mamma, quindi incarna l’idea della donna a tutto tondo che sa coniugare perfettamente lavoro e famiglia.

Sul suo profilo Instagram infatti si alternano momenti teneri in famiglia, foto degli outfit e video sulla beauty routine. Si è mostrata spesso senza trucco, evidenziando apertamente i problemi che ha dovuto affrontare durante la gravidanza. Un bell’esempio di body positive che contribuisce a contrastare fenomeni come il body shaming.

Laura Brioschi, la modella curvy

Il tema del body shaming è molto sentito tra le modelle e Laura Brioschi è diventata una vera e propria paladina del body positive. Laura è una modella ligure oggi seguitissima su Instagram, che però da ragazza ha dovuto affrontare diversi disturbi alimentari, tra i quali addirittura la bulimia.

Dopo tanto tempo ha imparato ad apprezzarsi ed accettarsi così com’è, sensibilizzando le ragazze sull’importanza di amare anche i piccoli e grandi difetti del proprio corpo. Ha fondato un movimento, “Curvy is not a crime”, finalizzato a contrastare ogni fenomeno di body shaming. Allo stesso tempo la bella Laura invita le ragazze a seguire uno stile di vita equilibrato ed un’alimentazione corretta.

Donne da seguire su Instagram al di fuori dei confini italiani: Ariana Grande

Probabilmente non esiste adolescente che non conosca Ariana Grande, attrice e pop star statunitense ma dalle chiare origini italiane.

Si fa apprezzare giovanissima come attrice ma soprattutto come contante, lavorando con star di fama internazionale come Andrea Bocelli, Nicki Minaj e Lady Gaga.

La giovane influencer ha sfruttato la sua popolarità per toccare temi importanti e delicati come i diritti LGBTQ, il cyberbullismo, l’indipendenza femminile e le malattie mentali.

Oggi la popstar vanta la bellezza di 225 milioni di followers su Instagram, una cifra monstre che fa impallidire tutti gli altri influencer.

Fonte foto: Pixabay