Gioielli per una donna in carriera: i migliori per un look fashion e prezioso

La vanità è donna ed i gioielli rappresentano un vezzo irrinunciabile. Oltre a dare un tono particolarmente femminile e sensuale, i gioielli rappresentano veri e propri “status symbol” che danno forza, prestigio e potere a determinate posizioni. Esistono infatti gioielli per una donna in carriera che non solo impreziosiscono il look, ma rappresentano la cornice ideale per legittimare il ruolo di potere raggiunto.

Alcuni gioielli sono piccoli monili che però nella loro semplicità danno quel tocco di luce sufficiente a completare ed impreziosire il proprio look. Altri invece sono possenti ed imperiali nella loro brillantezza e conferiscono un tono di maestosità e di solennità senza rinunciare alla classe ed allo stile. Ecco quali sono i gioielli per una donna in carriera che non possono mancare nel portagioie.

Gioielli per una donna in carriera: la collana a catena

La collana a catena oggi è un grande classico ma in realtà ha rappresentato una piccola rivoluzione negli anni ’60. Lo stile retrò e vintage del monile è stato modernizzato per adattarsi ad ogni look contemporaneo in ufficio o per gli appuntamenti più importanti. Esistono varie tipologie di collane a catena che possono essere a maglia grossa, a forma di design o bold per cambiare look ed essere impeccabili in ufficio.

Il bracciale da tennis

Il bracciale da tennis valorizza il fascino femminile ed è un gioiello semplice ed elegante da indossare in ogni occasione. Il design è essenziale ed è composto da una fila di diamanti o di altre pietre della stessa misura. Dopo aver indossato il gioiello la chiusura scompare completamente, così da nascondere l’inizio e la fine assumendo la forma di una linea continua chiusa. Grazie alla sua semplice eleganza il bracciale da tennis si può abbinare a qualsiasi outfit impreziosendo ogni abbigliamento femminile da ufficio.

Le perle

La perla è un gioiello estremamente chic e vezzoso nella sua semplicità e può impreziosire collane, bracciali oppure orecchini. Si può giocare con l’abbondanza oppure puntare ad un monile minimal per un effetto sobrio ma allo stesso tempo chic e raffinato. Sono molto apprezzati come gioielli per donne manager poiché donano un aspetto distintivo e di classe ad un look casual.

Orecchini punto luce

Gli orecchini punto luce si fanno apprezzare per il loro mix ideale di eleganza e sobrietà. Questi gioielli così piccoli riescono a inondare di luce e rendere brillanti e scintillanti anche gli outfit più semplici valorizzando lo stile ed il fascino femminile. Il taglio minimal esalta la brillantezza degli orecchini punto luce che rappresentano la soluzione ideale per dare un tocco elegante ed aggraziato ad ogni abbigliamento.

Spilla a tema animale: gioielli per una donna in carriera dallo stile imponente

La spilla a tema animale, imponente e pregiata, rappresenta un gioiello più “complicato” da indossare poiché richiede uno stile importante. Può essere indossato nelle riunioni di lavoro o negli appuntamenti importanti per legittimare il proprio ruolo di potere e per caratterizzare il proprio stile. Tuttavia non bisogna sottovalutare la grande versatilità di questo gioiello che può impreziosire un foulard, fermare un colletto o decorare una cintura con un tocco molto originale e di tendenza.

Anello “cocktail”

Altro gioiello molto imponente ed importante è l’anello “cocktail”, da sfoggiare preferibilmente nelle occasioni più importanti. Sulla base massiccia del monile troneggia una vistosa pietra preziosa. Il gioiello risale addirittura agli anni ’20 e nasce come risposta ironica e trasgressiva al proibizionismo, infatti lo indossavano le donne che volevano farsi notare alle feste clandestine.

Orecchini a cerchio

Gli orecchini a cerchio hanno scandito la moda degli anni ’60, ’70 ed ’80 ed ancora oggi rappresentano un “must have” intramontabile. Dorati, platinati, in versione midi o mini gli orecchini a cerchio sono gioielli per una donna in carriera che non possono mancare nel portagioie e che sono perfetti per la quotidianità.

Fonte foto: pixabay